Biscotti alla lavanda

Inizia la stagione di questa amatissima pianta aromatica.
Il suo profumo mi ricorda la prima estate che abitavamo in campagna…svegliarsi al mattino,
lontano dal traffico della città con il canto degli uccellini e il profumo della lavanda, è un ricordo
che resterà impresso nella mia memoria per sempre…e la cosa bellissima è che ogni anno si
rinnova!
Un giorno una mia amica pasticcera, nonché nostra cliente, mi regalò i suoi biscottini alla lavanda.
Erano squisiti…e allora mi sono chiesta: perche non provare? infatti questi fiori essiccati, possono
diventare protagonisti anche in cucina donando alle nostre ricette un gusto e un aroma
inconfondibile.
Proviamo? Via!!
INGREDIENTI
150 g di farina 00
100 g di burro a temperatura ambiente
90 g di zucchero semolato
½ cucchiaino di fiori di lavanda freschi o essiccati
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
2 cucchiaini di zucchero a velo vanigliato
1 pizzico di sale
PROCEDIMENTO
In una ciotola metto il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lo zucchero.
Con le fruste elettriche li monto benissimo fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
In un’altra ciotola mescolo la farina con il lievito, lo zucchero vanigliato, il pizzico di sale
ed i fiori di lavanda.
Unisco questi ingredienti secchi alla crema di burro + zucchero.
Impasto con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto sbriciolato.